Loading...
Padova

“non cadiamo sulla balaustra”

La scelta è ampia ed è importante affidarsi a degli esperti

In ogni edificio è necessario che vi siano alcuni indispensabili elementi architettonici che servono ad evitare il pericolo di brutte cadute da posizioni sopraelevate, quali ad esempio le balaustre, che assicurano un livello di sicurezza idoneo. In questa breve guida, cercheremo di capire come scegliere quelle che si adattano meglio alla nostra situazione.

Guida alla scelta della balaustra

Nella scelta della nostra balaustra bisogna tenere conto di alcune regole fondamentali. Innanzitutto si deve considerare che le ringhiere generalmente devono raggiungere il metro d'altezza a partire dal pavimento, così da garantire anche ai bambini una protezione adeguata. In secondo luogo, è buona norma che tra i montanti verticali che costituiscono la balaustra sia impossibile inserire degli oggetti con un diametro maggiore di 10 centimetri. Un altro fattore da tenere in considerazione è che le ringhiere siano prive di punti d'appoggio nella parte interna che possano servire ai bambini come leva per arrampicarsi. Infine, dobbiamo assicurarci che la ringhiera resista ad una spinta orizzontale di elevata intensità.

Le balaustre: una questione di stile

Le balaustre sono considerate non solo come una struttura di protezione dell'edificio ma anche come un importante elemento stilistico. Pertanto, se desideriamo abbellire balconi, terrazze, o se saremo interessati a decorare il nostro giardino, la scelta decorativa subirà delle variazioni. Quindi, non resta che stabilire il luogo in cui collocare la nostra ringhiera e assicurarci che sia in linea con le regole che abbiamo appena descritto. In seguito, bisognerà stabilire quale stile adottare e cercare di coniugare quanto più possibile la sicurezza al gusto.





2011 IRONTECH snc | Via Dante Alighieri, 40 | 35030 di Carbonara di Rovolon (PD) | P. IVA 03812790289
0495226040
3347012690